Come Caricare Video su YouTube

Youtube è la piattaforma più utilizzata per condividere video, perché permette maggiore visibilità sui motori di ricerca rispetto alla concorrenza. Per inserire un video su Youtube, abbiamo bisogno di

-Un canale. Il canale può essere creato registrandosi su Youtube. Per farlo, abbiamo due strade, creare un account Youtube tramite Gmail, oppure creare un account inserendo nome utente e password. Andiamo su Registrati. Se siamo già connessi alla nostra Gmail, Youtube avvierà da sé la procedura di collegamento alla Gmail, altrimenti vi chiederà i vostri dati tramite l’apposito form e vi chiederà conferma al vostro indirizzo mail a procedura completata.

-Un video. Il video può essere in diversi formati (consigliamo l’AVI o il formato MP4), sempre che abbia una durata non superiore a quindici minuti (volendo potete eliminare il limite cliccando sulla relativa opzione alla pagina di caricamento video senza pagare nulla) e un peso massimo di 2 GB.

-Una connessione internet veloce.

Bene, ora che avete tutto il necessario, connettetevi al vostro account, andate su Carica Video e sfogliate il video dal vostro PC per caricarlo. Nell’attesa che il video si carichi, dovrete compilare i diversi campi del video. I campi sono necessari per garantire la visbilità sui motori di ricerca, quindi fate molta attenzione a quello che scrivete. Vi verranno richiesti

-Il titolo che volete dare al video (una tecnica consiste nel porre la domanda nel titolo per incuriosire e dare la risposta nel video).

-La descrizione, che verrà visualizzata sotto il video, deve spingere l’utente a guardare il vostro video. Deve essere breve (massimo 50 parole) e contenere almeno una delle tag che avete inserito nel campo specifico.

-Tag, ovvero le parole chiave, per far trovare i video sui motori di ricerca.

-Categoria. Se il vostro video è divertente, vi conviene metterlo nella categoria divertimento, non su Arte o su Istruzione. Selezionare la categoria giusta (la categoria va inserita anche riferita al canale) significa mirare al target giusto e aumentare così le visualizzazioni (utile se guadagnate con gli annunci Adsense su Youtube).

-Privacy. In questa sezione dovrete decidere se il video debba essere visualizzato da tutti (Pubblico), dagli iscritti al canale, oppure solo a voi (se lo dovevate vedere solo voi, che lo avete caricato a fare su Youtube?). Potete anche decidere di escludere il vostro video dalle ricerche degli utenti.


Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *