Come Bloccare il Computer Quando si è Assenti

Ogni volta che ti metti al computer per svolgere un lavoro, hai paura che qualcun’altro possa combinare dei guai non appena ti alzi. Per tale motivo, sei costretto a portarti il computer appresso ovunque vai, nonostante sia una soluzione a dir poco scomoda. Non temere, ho una guida che fa proprio al caso tuo. Nella guida odierno andremo a scoprire come bloccare il computer in nostra assenza.

Devi sapere che la maggior parte dei PC dispongono di opzioni specifiche per bloccare il dispositivo. In questo modo, potrai allontanarti dal computer senza la paura che qualcun’altro si avvicini, cancellando tutto il lavoro che hai fatto fino a quel momento. Il primo requisito per attuare ciò è avere un account con la password. Se ancora non lo hai creato, recati nel Pannello di controllo e fai clic sulla sezione Account utente.

A questo punto, puoi decidere di aggiungere un nuovo account utente con la password oppure di aggiungere la password al tuo account già esistente. Nel primo caso clicca su Aggiungi un nuovo account, mentre nel secondo caso premi su Crea password. Tieni presente che, la password che sceglierai, deve essere complessa. Non inserire il tuo nome, cognome, data di nascita o altre parole facilmente indovinabili.

Infine, devi compiere l’ultimo passo. Quando sei costretto ad allontanarti dalla tua postazione, premi la combinazione di tasti CTRL + ALT + CANC e scegli la voce Blocca computer. In tale maniera, il Pc si bloccherà subito e nessuno potrà usarlo. Per sbloccarlo sarà necessario inserire la password, cioè la chiave di sicurezza che hai scelto in precedenza.


Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *