Come Aumentare la Ram

La memoria RAM è uno dei componenti maggiormente importanti in un computer. Più essa sarà grande, più il tuo dispositivo sarà in grado di far girare tante applicazioni nello stesso momento. Inoltre, se la tua RAM è molto grande sarai anche in grado di usufruire di una serie di software di fotografia, foto editing, di video e così via senza intoppi o errori vari.

Il problema è che fin troppo spesso bisogna spendere parecchi soldi per riuscire ad ingrandire la memoria. Ma oggi ti mostrerò un’ottima guida che ti permette di vedere come aumentare la RAM senza tirar fuori fin troppo denaro dal tuo portafogli. In un attimo riuscirai a velocizzare notevolmente il tuo PC che ti sembrerà di averne uno tutto nuovo tra le mani!

Per riuscire ad aumentare la RAM su computer fissi devi prima capire qual è la memoria giusta del dispositivo. Per riuscirci scarica il programma Cpu Z, avvialo tramite la sua icona e recati nella sezione Memory. Ora appariranno una lista di valori, ma quelli di cui devi tener conto sono tipologia della RAM e frequenza.

Fatto ciò, non devi far altro che recarti su siti in cui è possibile comprare questi dispositivi di elettronica (come ad esempio Amazon) e ricercare la parola “ram”. Ovviamente dovrai guardare solamente dei banchi di memoria che hanno le stesse identiche caratteristiche di quelli che già possiedi nel tuo computer, ma con una memoria decisamente maggiore.

Quando hai acquistato la memoria RAM che ti interessa sei pronto ad inserirla nel computer fisso. Quindi, stacca il cavo dell’alimentazione e svita le viti che trovi a destra e sinistra del case del PC rimuovendo la parte laterale. Trova lo slot che si riferisce alla RAM e vedi se accanto ad esso ci sono degli altri slot liberi in cui inserire quello che hai appena comprato da Amazon.

Se ci sono questi slot liberi l’inserimento richiede pochi secondi, mentre se sono tutti occupati provvedi a spostare la memoria originale tramite le alette bianche ed inserisci la nuova. Per vedere se il tutto è andato a buon fine premi su Start, apri la voce Computer e premi con il tasto destro del mouse scegliendo Proprietà. Tra i vari dettagli troverai anche quelli che si riferiscono alla RAM.

Per quanto concerne i computer portatili la procedura è decisamente diversa e più difficile, in quanto ogni dispositivo richiede una procedura diversa. Un’eccezione viene rappresentata dai MacBook Pro, dato che devi solo svitare il pannello il pannello posteriore del PC, togliere la memoria originale ed inserire quella che hai acquistato poco fa.


Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *